milano

MILANO

-A Milano sonoo praticamente spariti i marciapiedi. Mi spiego. Grazie al covid non c’è posto di ristorazione, dal semplice bar all’etnico, che non abbia il suo dehors. In certe strade sono uno attaccato all’altro. Così, tra ciclabili e tavolini, al pedone non resta che accendere un mutuo per un pc (personal copter).

-Avviso ai milanesi che mi leggono. Tre giorni fa mia moglie è stata buttata per terra da un rider contromano, un simil-bengalese a testa nuda con un cubo giallo sulla schiena. Poiché oggi grazie al mio passato atletico e alla coda dell’occhio non ho fatto la stessa fine per colpa del medesimo, ripeto la descrizione: aspetto tipo bengalese, testa scoperta, cubo giallo e in bici contromano a tutta velocità. Se lo avvistate sganciate il guinzaglio al vostro doberman.

MODA

Milano è la capitale della moda e proprio stamattina ho visto l’ultimo grido: un compìto giovine sobriamente vestito che sfoggiava con totale nonchalance due scarpe diverse, una nera di foggia militare e una sneaker bianca con guarnizioni arancione. Già prevedo il prossimo trend: due sinistre. Che sono pure politicamente corrette.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

MILANO

Quando mi trasferii a Milano –io, meridionale- lì per lì ero gasato dal fatto che ci potevo trovare tutto. Mi affezionai, tra gli altri, a un negozio di dvd usati, dove, appassionato di film «introvabili», compravo a man bassa. Un giorno che avevo fatto una vera incetta, mentre il titolare mi metteva la merce in busta mi scappò un allegro: «Eh, mi tratta bene, vero?». Intendevo: visto che sono un cliente fedele e che questa volta ti ho quasi svuotato il locale, mi fai un po’ di sconto? Mi fissò impassibile, raggelandomi: «Perché?». Solo allora realizzai che adesso abitavo a Milano.

MILANO

Lunedì 4 marzo 2013, alle ore 21, a Milano, Sala Corso Manusardi (piazza XIV maggio – porta Ticinese), incontro sul tema: “Medjugorje: messaggio ricevuto? Il Catechismo della Chiesa Cattolica e la presenza della Regina della Pace”. Interverranno: Rino Cammilleri, scrittore; Enzo Manes, direttore della rivista “Medjugorje”; Marco Invernizzi, conduttore a Radio Maria (La voce del Magistero). Nel corso dell’incontro saranno presentati il libro di Rino Cammilleri “Medjugorje, il cammino del cuore” (Mondadori), la rivista “Medjugorje. La presenza di Maria”, e il Catechismo della Chiesa Cattolica. L’incontro è promosso dalla Comunità parrocchiale di San Gottardo in collaborazione con Alleanza Cattolica e la rivista “Medjugorje”.