Antidoti

PREY

Film «Prey», sparato come ecceziunale overamente. Prima scena: lei, ragazza comanche del 1716, non si toglie le pitture di guerra neanche per dormire (una donna con le pitture di guerra…). E qui già ci sarebbe da andarsene, perché nessun indiano si pittava senza motivo. Poi. Sua madre porta una penna in testa (altro boh; le penne, i maschi, dovevano conquistarsele una ad una). I francesi sono cattivissimi (vero il contrario). Tutti gli indiani impugnano l’arco come i Na’vi del film «Avatar», che è quanto di più scomodo esista. Alla fine lei si guadagna il bastone da capo di guerra. Una donna! Mai viste tante fesserie politicamente corrette in un solo film. Ci mancava solo ci mettessero un pellerossa di pellenera. Meglio Pocahontas.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

HOTSPOT

-Giovani in calzoncini estivi: larghi e al ginocchio lui, all’inguine e allo spasimo lei. Certune li portano così strizzati che mi chiedo come facciano a sedersi…

-Il postino mi porta il quotidiano all’ora di pranzo, chiedo e risponde che lui non c’entra, sono i turni di consegna. Boh: ci sarà un genio postale che organizza in modo che le cartoline d’auguri vengano recapitate alle otto e i quotidiani quando non servono più. Poste Italiane: se le conosci le eviti.

-Amazon m’insegna che in India il femminismo ha raggiunto un altro traguardo: le donne recapitano i pacchi.

-Se non riuscite a comprarvi il divano entro domenica, niente panico: lo sconto scade ogni domenica.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

SPOT

-«Fahrenheit 45»: sul poster del film anni 60 c’erano un uomo e una donna, su quello del 2018 ci sono un uomo e un negro.

-Ricordate il cestino pubblico intasato da due bottiglie d’acqua vuote? Bene, non avevo considerato due cartoni da pizza. Street food.

-Be’, perché non andare a dir messa al campo nudisti? Anche loro sono figli di Dio…

-Segno della crisi: ci sono spot pubblicitari vecchi di dieci anni. Sempre uguali. Non temono l’effetto boomerang?

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

BICI

-Un mio vecchio amico e coetaneo si era fatto convincere da un suo collega medico che andare in bici la domenica mattina faceva bene a salute e stress. Così, bardato da newBartali, ha eseguito, e me ne narrava entusiasta. L’anno dopo ha smesso. Perché? Risposta: da solo non si divertiva più. Da solo? Sì, quell’altro era morto. Riflessione: forse la domenica mattina è meglio andare a messa.

-Ieri, aspettando il verde al semaforo, un autobus si è fermato allo stop. Ho attraversato e per poco non m’è preso un colpo: un ciclista dilettante, superando l’autobus da destra a semaforo rosso, privo di campanello m’ha gridato un «oh!» ed è sfrecciato via per non perdere il ritmo. Il mio vaffa non è riuscito a raggiungerlo. Se al posto mio c’era qualcosa di metallico e spigoloso si spiaccicava. E i parenti, intervistati, avrebbero guaìto: «Era solare! Amava la vita!». E via ululando.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

LIBROS

Due libri per le vacanze. Uno è «L’Opera dei Congressi (1874-1904)», a cura di Marco Invernizzi, D’Ettoris Editori, pp. 283, €. 21,90. L’OdC fu un’associazione di associazioni con cui i cattolici contrattarono coi governi liberali i loro voti. Una lezione anche per il presente.
L’altro libro, da ombrellone: «Dalla parte di Esaù. Prendere la vita di petto e guadagnarci in salute», di Mauro della Porta Raffo, il famoso Gran Pignolo dal sapere enciclopedico. L’edizione è speciale, perciò va richiesta qui: 347 4134203. Editore Legatoria Carravetta, Varese. Pp. 828, €. 35. Buone ferie.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

VATICAN

-«…dal 1 settembre di quest’anno entrerà in vigore la nuova politica degli investimenti, che sarà gestita dall’apposito Comitato per gli investimenti adesso presieduto dal cardinale americano (Camerlengo) Kevin Farrell e di cui fanno parte 4 laici (…). Nell’allegato pubblicato oggi sono elencati anche gli investimenti “che non sono esclusi ma che devono essere generalmente evitati”: e cioè “investimenti speculativi in materie prime; investimenti speculativi nell’industria petrolifera e mineraria; investimenti nell’industria dell’energia nucleare; investimenti in società di produzione di bevande alcoliche”. (…) avverranno tramite un unico canale bancario canale, quello dello IOR (…). Soprattutto gli investimenti dovranno essere coerenti con la Dottrina della Chiesa» (M.A.Calabrò, Formiche.net. 19.7.22). Petrolifera e mineraria? Nucleare? Incoerenti? Boh.

-«Ma, a proposito, ora che mi viene in mente, della Francia con un debito pubblico di quasi 3.000 mld, perché non parla nessuno? (L. Gasbarro, blog di N. Porro, 25.7.22). L’Italia, per un paragone, va per i 2800.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

grazie a Andrea Marghinotti

BANK

-Qualunque cosa l’ingegno umano escogiti, l’imbecillità umana trova il modo di vanificare. Passavo oggi accanto a un cestino pubblico per i rifiuti. C’erano due bottiglie d’acqua, di plastica da 1,5 l. l’una. Vuote, ovviamente. E nient’altro: non c’era più spazio.

-La distanza minima di sicurezza in coda lenta è 25 m.? Quanto basta perché un altro ci si infili.

-Qualcuno che capisce di banche mi spieghi: a) uno si compra la casa col mutuo, b) a un certo punto non riesce più a pagarlo; c) la banca si riprende la casa e la mette all’asta; d) dopo diverse aste deserte un furbone compra a quattro soldi. La domanda è: perché la banca a quel punto non ha ridotto il debito al vecchio acquirente (che già ci abitava), magari spuntando una cifra superiore a quella del furbone?

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846

DRAKES

-L’analista militare ucraino Petro Chernyk ha detto all’Adnkronos : “Sono grato ai nostri colleghi italiani per l’obice FH 70, un sistema molto efficace”, ridicolizzando la segretezza posta dal governo italiano sulle tipologie di armi cedute a Kiev» (G. Gaiani, Lnbq, 23.7.22). Se i politici italiani fanno ridere quelli ucraini fanno schiattare.

-Drakes. Sotto l’autorevolezza niente. Debito schizzato alle stelle, tasse aumentate, prezzi pure, riforme nisba, Paese in ginocchio. E son due. Prima Monti, poi lui. Pigli un banchiere e lo metti a fare il politico. Per vanità accetta, ma poi si accorge che non lo sa fare e se ne va prima di prendersi le sassate. Drakes non ne ha combinata mai una giusta, neanche prima. Non a caso i Padroni volevano proprio lui.

«Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»

IT 20N0103 001656 00000 1725846