Antidoti

INGHILTERRA

In Inghilterra succede di tutto, dagli stupri etnici agli scandali da trasfusioni infette, dalle città maggiori con sindaci musulmani allo zampino nella guerra ucraina. Ma nei nostri tiggì compare quasi solo il gossip sulla famiglia reale. L’inseguimento dell’audience, così, produce il cortocircuito: credono che l’utenza mediocre sia maggioritaria, invece sono loro a renderla tale.

UKRA

A. Nobile (“Postcristianesimo”) ci informa che «il centro ucraino di riproduzione umana BiotexCom realizza “i sogni di genitori single, coppie eterosessuali e dello stesso sesso”. Questo, e il prezzo contenuto, ha contribuito a far diventare l’Ucraina il “mercato” più popolare per la maternità surrogata internazionale».

AFFITTO

M. Del Papa (17.5.24) si scaglia contro «la ignobile dittatura di pensiero satanicamente “gentile” che impone il noleggio di uteri in cliniche-lager dove le gravide, se non lo sapete, restano cinghiate ai letti per settimane, come animali da allevamento, non possono neppure canticchiare, neppure sentire una musica, altrimenti il feto sviluppa empatia, come natura ha deciso, e alle puerpere è negata ogni visione del loro frutto a pagamento, lo hanno comprato mostri danarosi e fluidi per “allattarli”, che è già violentare un neonato, mentre quelle madri abortite muoiono presto ammalate dei loro ormoni gonfiati, non fanno neppure in tempo a spendersi l’elemosina raccattata».